Compito in classe

Ridurre il consumo energetico, isolare acusticamente, mettere in sicurezza. Questo era il compito assegnato dal comune di Cesena per la riqualificazione dei serramenti nella scuola elementare 7° Circolo.

La scuola risale alla prima metà degli anni 60. L’edificio pur nella sua continua funzionalità didattica ed operativa, necessitava di un intervento ai serramenti per renderli adeguati alla normativa energetica, ai valori di isolamento acustico e soprattutto per dotare la struttura di serramenti sicuri.
La principale necessità dell’Ente Pubblico era di sostituire i vecchi infissi – non più a norma- per garantire agli studenti, ai professori e a tutto il personale non docente un miglior comfort termo-acustico; soprattutto una sicurezza attiva e passiva a norma. Oltre a ciò nel rispetto dei bilanci pubblici, le nuove finestre dovevano garantire una lunga durata, una facilità di pulizia e una minima manutenzione.
L’ufficio tecnico del Comune di Cesena (FC) ha quindi progettato un intervento di sostituzione indicando chiaramente le voci di capitolato e i requisiti prestazionali che dovevano rispettare i nuovi infissi. Gli elaborati dell’appalto imponevano finestre in PVC dalle caratteristiche ben definite e rispettose delle norme vigenti. Oltre a ciò, i nuovi serramenti dovevano rispettare i canoni estetici dell’edificio.
Le finestre esistenti sono state quindi sostituite con serramenti bianchi in PVC di TOSI, dotati di vetri basso emissivi e antisfondamento. L’intervento è stato eseguito da parte del rivenditore di zona NGL di Cesena vincitore dell’appalto.
Per la commessa è stato richiesto un vetro camera basso emissivo con lastre di vetro accoppiato interno ed esterno e con distanziale a bordo caldo. In questo modo le prestazioni della vetrocamera hanno permesso di garantire un’elevata capacità di risparmio energetico ottenendo un buon risultato anche in termini di isolamento acustico richiesto dalla normativa nazionale. Inoltre il valore di luminosità è stato calcolato per garantire alle aule di avere il più possibile luce naturale e
limitare l’ uso di luci artificiali.
Il risultato finale è stata una trasmittanza complessiva dei serramenti installati di Uw 1,1 W/m2K quindi più prestazionale rispetto ai valori prescritti nella zona climatica “E” di Cesena e l’apporto di luce superiore è risultato superiore all’ 80% nonostante la stratigrafia dei vetri molto ampia.
Inoltre ogni serramento era rispondente alle norme di sicurezza previste dalla normativa UNI 7679.
A ciò va aggiunto che i serramenti istallati essendo in PVC, quindi in materiale autoestinguente, hanno migliorato anche la sicurezza contro eventuali incendi.
La sostituzione dei vecchi infissi oltre a garantire un miglior confort acustico e di sicurezza agli studenti e agli insegnanti, ha portato ad un miglioramento complessivo delle prestazioni energetiche del fabbricato con una conseguente diminuzione dei costi di gestione e una riduzione delle emissioni di C0 2.
L’intervento presso la scuola del 7° Circolo dimostra come l’ufficio tecnico del comune di Cesena abbia progettato ed attuato un valido capitolato di appalto che ha permesso di ottenere risultati immediati e concreti, a tutto vantaggio della comunità locale, offrendo una struttura sicura e sostenibile dal ridotto impatto ambientale.

Chiusura 26 e 27 luglio 2024
Logo bianco Tosi Serramenti

Vi informiamo che Tosi Serramenti rimarrà chiusa in occasione della Santa Patrona di Arco

il 26 e 27 luglio 2024